29 Dicembre 2021

Tesla Light Show personalizzato: la guida

By Gianluca Palmisano

Nell’ultimo aggiornamento ricevuto sulle nostre Tesla, quello cosiddetto di Natale il 2021.44.25.2, Elon Musk ha inserito anche una “sorpresa”, ovvero il Light Show, dove le nostre auto, a ritmo di musica fanno un gioco di luci. Non tutti sanno però, che la musica è possibile personalizzarla e in questa guida andremo a vedere come caricare un Tesla Light Show personalizzato.

Il Light Show è come già detto, un gioco di luci e suoni che la nostra auto fa autonomamente, e si trova nella sezione ToyBox dell’auto. Una volta selezionata, bisogna uscire dall’auto, chiudere lo sportello e partirà tutta la sequenza con giochi di luci, finestrini e specchietti.

Se vogliamo, invece, personalizzare la musica e quindi anche il gioco di luci, non dobbiamo far altro che caricare una nuova musica.

Per far ciò ci sono due strade. La prima, la più difficile, è quella di seguire la guida su GitHub e usare un programma gratuito per qualsiasi piattaforma, che si chiama xLight, scaricabile da questo link.

Non ci soffermiamo tanto su questo programma, in quanto, è un pò difficoltoso nel creare il gioco di luci in sincronia con la musica.

Ci soffermeremo, invece, sulla via più semplice, ovvero scaricare direttamente la musica “già preconfezionata” e inserirla in un’apposita chiavetta USB. Ovviamente le musiche e i giochi di luce, sono creati da altri autori, e si trovano sul sito Tesla Light Show Repository.

Ecco la guida per il Light Show personalizzato

  • Come già detto, rechiamoci al sito delle repo dei Light Show tramite questo link, e cerchiamo la canzone o il motivo che più ci piace, clicchiamo sopra, e comparirà una schermata con il link al download della cartella in formato .zip.
Tesla Light Show personalizzato
  • Una volta scaricata la cartella, la scompattiamo e all’interno troveremo i due files essenziali da inserire nella chiavetta, uno in formato .fseq e l’altro in .wav (o mp3).
File del Tesla Light Show personalizzato
  • Adesso prendiamo una qualsiasi chiavetta USB, la formattiamo in exFAT, FAT32 (per Windows), MS-DOS FAT (per Mac), ext3, o ext4. Purtroppo ad oggi NTFS non è supportato.
  • Creiamo all’interno della chiavetta vuota una cartella che chiameremo “LightShow” (senza virgolette, ma con le stesse lettere, anche le maiuscole).
  • Apriamo la cartella appena creata e incolliamo all’interno, i due files copiati, della nostra musica, scaricati in precedenza.
  • Una volta che i files sono all’interno della chiavetta, possiamo scollegarla dal computer e collegare la stessa, all’interno dell’auto, in una delle prese USB anteriori oppure in quella del cassetto portaoggetti.

Ora accedendo al Light Show da Toybox, tramite il tablet dell’auto, vedremo per alcuni secondi che caricherà i files inseriti. Ci comparirà il messaggio come nell’immagine seguente.

Una volta riconosciuta la musica e la chiavetta possiamo procedere per far avviare la sequenza. Quindi usciamo dall’auto e chiudiamo lo sportello.

Partirà così la musica e la sequenza di luci del Tesla Light Show personalizzato che abbiamo caricato nella nostra chiavetta USB.

Alcune precisazioni:

  1. la chiavetta USB non deve contenere nessun altro file e nessuna altra cartella, quindi dovrà essere utilizzata solo ed esclusivamente a questo scopo.
  2. All’interno della cartella “LightShow”, purtroppo ad oggi, si possono solo inserire 2 files alla volta e quindi una sola musica. Infatti, se notate, qualsiasi download eseguirete, i files avranno sempre lo stesso nome.
  3. I files all’interno della cartella LightShow, dovranno essere rinominati con lightshow.wav (o mp3), e lightshow.fseq

Noi vi consigliamo di seguire il nostro amico Leonardo Avella, tramite il suo account Twitter che crea bellissimi lightshow come quello di Knight Rider completo e una bellissima versione di Happy Birthday.

Nel frattempo vi lasciamo con questo video del suo canale Youtube

Per qualsiasi problema e per condividere con noi i vostri video del Tesla Light Show personalizzato, vi ricordiamo di iscrivervi alla nostra Community su Telegram a questo link, dove troverete oltre 670 utenti, tra owners e appassionati Tesla.

   
Follow me
Founder at TeslaLovers
Appassionato del mondo tecnologico e di tutto ciò che gli gira intorno. Apple user e possessore soddisfatto dell'auto più tecnologica del mondo: Tesla Model 3.
Gianluca Palmisano
Follow me
0 0 votes
Article Rating