26 Maggio 2020

Autopilot Tesla: aiuta tutti i tipi di conducente

By Alexandro Sollai

Ogni conducente sa che sulla strada si verificano periodicamente situazioni pericolose. In una situazione di stress, il conducente subisce una grande pressione emotiva, che gli impedisce di valutare con sobrietà ciò che sta accadendo. E anche se il “pilota” ha i nervi saldi e riesce ad evitare il pericolo di fronte a lui, non è poi detto che chi stia dietro sia al sicuro. Tesla ovviamente ha la sua strategia e le analisi eseguite dimostrano che l’autopilot Tesla è ciò di cui ogni conducente ha bisogno.

autopilota Tesla alla guida

Un’auto in movimento può frenare bruscamente per vari motivi. Il più delle volte, un conducente non è in grado di rispondere rapidamente a questa situazione. Dunque la sua auto si schianta inevitabilmente. Questo a sua volta porta a una reazione a catena quando una serie di auto si scontrano l’una contro l’altra.

Come dimostrano i crash test e le statistiche, le persone sono conducenti poco affidabili. Tesla ovviamente non può che far pubblicità alla propria tecnologia e intelligenza artificiale. I dati basati sui rapporti di Tesla mostrano come l’azienda sia particolarmente attenta. L’Autopilot e i sistemi automatici di assistenza alla guida sono più sicuri di un pilota umano. Questi aiutano in modo efficace i conducenti ad evitare incidenti stradali.

Autopilot Tesla, le testimonianze

Un video postato dall’utente di Twitter Dennis Chang mostra come la frenata d’emergenza automatica di Tesla sia formidabile. Questa infatti ha evitato una collisione con le auto anteriori che posteriori. In questo caso l’auto non ha semplicemente frenato per evitare una collisione con la vettura anteriore, ma successivamente ha iniziato ad accelerare per evitare una collisione con un’auto che si avvicinava da dietro.

autopilota Tesla video twitter

Già nel 2017, Tesla ha introdotto un sistema di frenata d’emergenza automatica (AEB) per tutti i suoi veicoli, alimentato dalla sua tecnologia Autopilot, disponibile anche per i veicoli i cui proprietari non hanno acquistato l’Autopilot di primo livello. Queste caratteristiche non sono nuove, ma c’è un grande “MA”.

Non tutte le caratteristiche AEB e quelle dell’assistenza al conducente sono costruite allo stesso modo, e in teoria, le versioni di questi sistemi basate su veicoli con sensori più avanzati dovrebbero essere più efficaci nell’evitare o prevenire effettivamente le collisioni nella pratica. Ad oggi, solo Tesla dispone del kit necessario per fornire il miglior AEB.

Tesla ha fatto dichiarazioni audaci sulle capacità del proprio sistema, soprattutto in combinazione con la propria tecnologia di intelligenza artificiale.

Abbiamo visto tutti molti video che dimostrano come le auto Tesla affrontano le situazioni difficili sulla strada, evitando collisioni con pedoni e altri utenti stradali. La casa automobilistica si impegna a produrre le auto più sicure e, come dimostrano diversi test, questo è ciò che Tesla fa realmente. In futuro, noi di Teslalovers continueremo. fornirvi nuovi video e testimonianze.

[Via]

   
Admin at Tesla Lovers
Appassionato di tecnologia. Studia informatica all'Università di Parma. Apple User. Futuro possessore dell'auto rivoluzionaria di sempre: la Tesla.
5 2 votes
Article Rating