12 Maggio 2020

Pronuncia di X Æ A-12, Elon spiega la pronuncia del nome

By Alexandro Sollai

Da quando Elon Musk e Grimes hanno annunciato il nome del loro neonato, X Æ A-12 Musk, internet è stato perplesso su come, esattamente, pronunciarlo. Ma non stupitevi più, cari lettori: Musk ha rotto il silenzio durante il podcast di Joe Rogan Experience giovedì chiarendo una volta per tutte la pronuncia di X Æ A-12

Pronuncia di X Æ A-12: madre e padre

Musk ha detto che la X è pronunciata “come la lettera”, mentre Æ è pronunciata come “ash” – il che significa che il nome del bambino probabilmente suona qualcosa come “Exash A-12“. La parte “Exash” è scelta da Grimes. Lei si è “inventata” il nome, ha rivelato, aggiungendo: È bravissima con i nomi.

La componente “A-12” del nome del neonato, invece, proveniva da Musk, basato sull’omonimo aereo da ricognizione della CIA. “L’Arcangelo-12, il precursore dell’SR-71, l’aereo più figo di sempre”, ha successivamente affermato.

Anche se abbiamo capito la pronuncia di X Æ A-12 , Musk e Grimes devono ancora affrontare un ulteriore ostacolo per quanto riguarda X Æ A-12: lo Stato della California non lo accetterà. L’avvocato David Glass ha detto su People che un certificato di nascita con il nome scelto dalla coppia è molto probabile che sia respinto.

“In California, si possono usare solo i ’26 caratteri’ della lingua inglese nel nome del bambino. Quindi, non si possono avere numeri, numeri romani, accenti, umlaut o altri simboli o emojis. Anche se un apostrofo, per un nome come ‘O’Connor’, è accettabile”.

David Glass

Se il certificato di nascita è stato compilato con i numeri dispari, i trattini e i simboli, verrà presentato e poi respinto e verrà chiesto loro di presentarlo di nuovo stando all’avvocato Glass. Avranno l’opportunità di appellarsi al rifiuto della domanda di certificato di nascita, ma sicuramente non avranno successo.

Non appena avremo una nuova dichiarazione posteremo subito un nuovo articolo con tutti gli aggiornamenti.

[Via]

   
Admin at Tesla Lovers
Appassionato di tecnologia. Studia informatica all'Università di Parma. Apple User. Futuro possessore dell'auto rivoluzionaria di sempre: la Tesla.
0 0 votes
Article Rating