17 Luglio 2021

Abbonamento autopilot Tesla, finalmente ci siamo!

By Gianluca Palmisano

Ed ecco che ci siamo, dopo tanti mesi che Elon Musk l’aveva promesso, finalmente l’autopilot FSD è possibile acquistarlo anche in abbonamento.

psd beta

Da poche ore è comparso sul sito Tesla americano, la possibilità di acquistare in abbonamento l’autopilot FSD. Infatti, come già promesso tempo fa dal CEO, Tesla grazie al suo software all’avanguardia, dà la possibilità, a chi è scettico, o anche solo a chi non userebbe le funzioni di autopilot full tutti i giorni, di sottoscrivere un vero e proprio abbonamento, da pagare mensilmente.

L’acquisto funzionerà proprio come il Connectivity Premium. Basterà collegarsi al proprio account Tesla e andare nella sezione abbonamenti, per acquistare ed eventualmente disdire in pochi clic il proprio piano. Dopo averlo acquistato, verrà abilitato in pochissime ore nella propria auto.

Abbonamento autopilot FSD, i prezzi

Sì, ma quanto costerà l’abbonamento? Vediamo subito i prezzi. Sul sito americano, il prezzo della sottoscrizione per FSD è di 199 dollari tasse escluse. Inoltre grande novità, che non tutti gli utenti si aspettavano, è che “l’upgrade mensile” si può effettuare anche per chi ha l’Enhanced Autopilot, ovvero l’autopilot avanzato disponibile solo in alcuni paesi, tra cui l’Italia.

Il prezzo per avere l’upgrade per un mese da EAP a FSD è di soli 99 dollari (tasse escluse), prezzo abbastanza abbordabile.

prezzi abbonato autopilot

Tutto ciò, purtroppo, per ora è disponibile solo sul sito americano e per gli account americani. Attendiamo tutti fiduciosi, e speriamo che nel breve termine, anche qui in Europa, si possa fare questo tanto atteso upgrade mensile.

Ad oggi, anche in Italia, abbiamo tre tipi di Autopilot, sulle nostre Tesla. C’è l’Autopilot Base, che è di serie su tutte le auto, l’Enhanced Autopilot e il Full Self Drive. Per capire le differenze tra i tre tipi vi invitiamo a leggere l’articolo esplicativo scritto su Teslalovers.

Ricordiamo che il Full Self Drive, necessita di hardware 3.0. Quindi bisogna controllare se la nostra auto ha già l’hardware dedicato, e in caso contrario, bisogna fare l’upgrade che sarà gratuito o a pagamento, dipende dai casi, presso i service Tesla. Giusto a titolo informativo tutte le auto, consegnate dopo gennaio 2020 in Italia, hanno già l’HD 3.0 e quindi pronte per la guida autonoma.

E voi cosa ne pensate di questo abbonamento? Lo farete ?Fatecelo sapere nei commenti e vi aspettiamo nella nostra community su Telegram dove troverete molti appassionati pronti ad aiutarvi e/o a rispondere alle vostre curiosità.

Vuoi 1500 Km gratuiti per la tua nuova Tesla? Ordinala dal sito ufficiale Tesla! 
Follow me
Founder at TeslaLovers
Appassionato del mondo tecnologico e di tutto ciò che gli gira intorno. Apple user e possessore soddisfatto dell'auto più tecnologica del mondo: Tesla Model 3.
Gianluca Palmisano
Follow me
0 0 votes
Article Rating