arriva il supercharger prefabbricato
7 Aprile 2021

Arriva il Supercharger prefabbricato

By Valerio Traldi

Sappiamo bene come Tesla ci abbia abituati a migliorarsi continuamente, tirando “fuori dal cilindro” sempre novità inaspettate. Ecco l’ultima novità, arriva il supercharger prefabbricato!

arriva il supercharger prefabbricato, colonnine mobili con megapack

Sembrava un aggiornamento dei supercharger mobili, quelli a cui Tesla ci ha già abituato per sopperire ai periodi di uso intensivo. Un “semplice” rimorchio con colonnine, alimentate da moduli MegaPack. Invece si tratta di un vero e proprio supercharger prefabbricato! Se ne è accorto un utente di reddit che lo ha visto arrivare al SUC di Beaver, nello Utah. Nella foto di copertina possiamo vedere bene come la struttura sia già preassemblata in moduli su una soletta di cemento armato. In questo modo si potranno di certo velocizzare le installazioni, non servirà altro che collegarla alla rete elettrica. Secondo l’installatore sul sito di Beaver infatti, il cablaggio sarebbe stato completato in nemmeno 48h.

Arriva il Supercharger prefabbricato

In questo periodo storico in cui l’azienda di Musk sta aumentando le vendite dei suoi mezzi in modo esponenziale, questa soluzione si dimostrerà di certo vincente per poter stare al passo del parco circolante. Ricordiamo che un grande punto di forza di Tesla risiede proprio nell’infrastruttura di ricarica proprietaria ed ultrafast. Per Elon è talmente fondamentale il concetto della ricarica che in Italia, fino all’anno scorso, ha preferito regalare le ricariche piuttosto che tenere i SUC chiusi fino alla risoluzione del problema che impediva la vendita di energia. Chi sa quanti dei competitor lo avrebbero fatto…

Con una tale organizzazione potremmo vedere in breve tempo una crescita esponenziale dei punti di ricarica. Per la tranquillità di chi si stava già preoccupando delle ipotetiche file per la ricarica dovute a questa forte exploit di vendite avvenuta in Europa e non solo. 
Purtroppo in Italia il collo di bottiglia nelle nuove installazioni non fa riferimento alla mera costruzione quanto all’aspetto burocratico ed ai tempi di allaccio della linea da parte del fornitore di energia del posto, perciò sarà difficile che questo nuovo metodo arrivi fin da noi.

Cosa ne pensate di questa nuova trovata di Tesla? Siete anche voi colpiti da quanto l’azienda statunitense continui ad innovare pur già essendo in netto vantaggio nei confronti della concorrenza?

Fatecelo sapere nei commenti e nella community di Telegram, per ogni domanda sul mondo Tesla o mobilità elettrica in generale non perdetevi il nostro consueto appuntamento su Clubhouse con Teslalovers in the Club tutti i mercoledì e le domeniche alle 19:00.

[Via]

Vuoi 1500 Km gratuiti per la tua nuova Tesla? Ordinala dal sito ufficiale Tesla! 
Appassionato di Tesla e della tecnologia in generale. Propriety manager e soddisfatto possessore dell'auto più tecnologica del mondo: Tesla Model 3 LR.
Valerio Traldi
0 0 votes
Article Rating