9 Settembre 2020

Bill Gates contro Tesla e la sua visione futuristica

By Alexandro Sollai

Bill Gates ha gettato un po’ d’acqua fredda sul progetto Tesla Semi e recenti commenti di Elon Musk sulla possibilità di avere aerei elettrici commerciali. Ha ragione?

Bill Gates contro Tesla

Negli ultimi anni, Gates si è concentrato sull’uso della sua fortuna per cercare di risolvere i principali problemi del mondo.

Ultimamente sta ricevendo più attenzione a causa delle sue dichiarazioni, sul fatto che il mondo, non è pronto per una pandemia prima della crisi del COVID-19.

Ora, sta lanciando un avvertimento simile sul cambiamento climatico:

All’inizio di questo mese, ho scritto su come COVID-19 sia una storia di ammonimento per il cambiamento climatico. Non c’è dubbio che abbiamo vissuto terribili sofferenze e difficoltà economiche negli ultimi mesi. Ma per quanto sia difficile da immaginare in questo momento in cui siamo ancora nel bel mezzo della pandemia, il cambiamento climatico ha il potenziale per essere ancora più devastante.

In un nuovo post, sottolinea la necessità di elettrificare i trasporti per affrontare il cambiamento climatico.

Tuttavia, ha fatto alcuni commenti controversi sui mezzi che potrebbero diventare elettrici.

Gates ritiene che i veicoli passeggeri saranno elettrificati, e alcuni lo sono già:

“Inoltre, l’aumento della concorrenza sul mercato significa che ci sono più scelte a disposizione dei clienti che mai, dalle berline compatte alle eleganti auto sportive. Potrai anche acquistare presto un pick-up completamente elettrico grazie a società storiche come GM e Ford e a nuove case automobilistiche come Rivian e Bollinger“.

Il fondatore di Microsoft, che guidava un modello X, ha snobbato la Tesla e il suo Cybertruck nel citare i pick-up elettrici.

Bill Gates contro Tesla, i commenti controversi

Niente di che, ma dove i commenti di Gates diventano più controversi è che sostiene che i semirimorchi elettrici, come Tesla Semi, e i jet elettrici, “probabilmente non verranno mai prodotti”:

“Il problema è che le batterie sono grandi e pesanti. Più peso si cerca di spostare, più batterie servono per alimentare il veicolo. Ma più batterie usi, più peso aggiungi e più potenza ti serve. Anche con grandi progressi nella tecnologia delle batterie, i veicoli elettrici probabilmente non saranno mai una soluzione pratica per cose come i veicoli a 18 ruote, le navi da carico e i jet passeggeri. L’elettricità funziona quando è necessario coprire brevi distanze, ma abbiamo bisogno di una soluzione diversa per i veicoli pesanti a lungo raggio”.

Questo nonostante diversi programmi di semirimorchi elettrici, come il Tesla Semi e il Freightliner eCascadia, siano abbastanza lontani.

Per quanto riguarda gli aerei elettrici, il CEO di Tesla, Elon Musk, ha previsto che diventeranno redditizi una volta che le batterie raggiungeranno una densità di energia di 400 Wh/kg, su cui stanno attualmente lavorando molti produttori di batterie.

Gates suggerisce invece i biocarburanti come potenziale alternativa alle batterie per quei segmenti di trasporto.

Il punto di vista

Non tutti sono d’accordo su queste affermazioni, anche perché, non si tratta solo di batterie “grandi e pesanti”.

Se si guarda al problema attraverso quella lente, si presume che abbiamo raggiunto il limite di efficienza per tutti quei tipi di veicoli (camion, navi da carico e aerei).

Con l’elettrificazione delle autovetture, i produttori hanno raddoppiato i loro sforzi per migliorare l’efficienza al fine di utilizzare meno batterie nei loro veicoli e hanno trovato un sacco di spazio per i miglioramenti.

Quando inizieremo a elettrificare camion e aerei, probabilmente si troveranno nuovi miglioramenti di efficienza perché “la necessità è la madre dell’invenzione“.

Solo che fino ad ora non c’era questa necessità, e le batterie possono sempre essere migliorate soprattutto per “adattarle” a camion ed aerei.

Soprattutto se si considera che è uno dei maggiori investitori in Quantumscape, che sostiene che la sua tecnologia permetterà di produrre batterie da 500 Wh/kg:

Sarebbe più che sufficiente per consentire l’uso di auto elettriche a 18 ruote a lungo raggio e persino di aerei a reazione commerciali.

Come la pensate voi? Fatecelo sapere come sempre nei commenti qui sotto.

[Via]

   
Admin at Tesla Lovers
Appassionato di tecnologia. Studia informatica all'Università di Parma. Apple User. Futuro possessore dell'auto rivoluzionaria di sempre: la Tesla.
0 0 votes
Article Rating