19 Novembre 2022

Elon Musk in Italia, cosa ci riserverà il futuro?

By Arianna

Il ministro delle Infrastrutture italiano ha invitato Elon Musk in Italia. Questo affinché l’imprenditore possa investire nel Paese e costruirvi così una fabbrica per le sue famosissime automobili. Matteo Salvini considera Musk un “genio innovativo” ed è proprio per questo che gli sta aprendo le porte dell’Italia.

Elon Musk in Italia1

Le parole del ministro

“Vorrei che lavorasse qui: gli apriamo le porte” ha detto il ministro delle Infrastrutture italiano Matteo Salvini durante un incontro organizzato dal “Messaggero” , parlando dell’amministratore delegato di Tesla, Elon Musk. Lo considera meritatamente un genio dell’innovazione e vorrebbe che l’ingegnere avviasse la propria produzione di auto Tesla, in Italia. “Mi capita spesso di vedere foto di Elon Musk, uno dei principali geni-innovatori. Vorrei che lavorasse di più con l’Italia, per l’Italia e in Italia” ha detto il ministro Salvini.

Matteo Salvini vorrebbe attrarre nel Paese imprese innovative e investimenti esteri. “Vorrei creare un polo di attrazione per investimenti e capitali esteri, che diventi un punto di riferimento per l’innovazione” ha esordito.

Sconvolto dal fatto che l’Italia non abbia una propria industria automobilistica, Salvini ammette che preferirebbe guidare un’auto prodotta localmente piuttosto che una prodotta ad esempio in Germania. Ma qualora Musk volesse costruire una fabbrica di automobili in Italia, sarebbe molto gradito. Il ministro ha un obiettivo molto ambizioso, per questo motivo, ha invitato Musk ad investire in Italia. Salvini, inoltre, ha affermato che per lui e Tesla, le porte saranno sempre ampiamente aperte.

“Siccome l’industria automobilistica in Italia, ahimè, non esiste più, ho chiesto, quando ero al Viminale e anche oggi, di guidare un’auto italiana, non tedesca. Quindi invitare Elon Musk ad investire in Italia e ad aprire in Italia, è uno di quegli obiettivi ambiziosi che ci dovremmo porre. So che ha qualche problema a stabilirsi in Germania, quindi mi sembra giusto che gli si spalanchino le nostre porte.”

Elon Musk in Italia

Rispondendo ad un articolo, Musk ha detto che non vedeva l’ora di incontrarlo. Vi ricordiamo che le sue fabbriche, al momento risiedono solo in Nevada, California, New York, Texas, Shanghai e Berlino.

Conclusioni

E voi cosa ne pensate di una nuova apertura di una fabbrica della tanto amata Tesla, in Italia? Sareste d’accordo? Potrebbe essere una grande conquista per noi italiani? Come sempre fatecelo sapere tramite commenti, oppure unitevi alla nostra Community di Teslalovers su Telegram dove vi aspetteranno oltre 850, tra appassionati e owners Tesla.

   
Latest posts by Arianna (see all)
0 0 votes
Article Rating