Guarnizioni supplementari
13 Gennaio 2021

Guarnizioni supplementari per Tesla Model 3: la recensione

By Gianluca Palmisano

In questo articolo vogliamo provare “sul campo”, se le guarnizioni supplementari per Tesla Model 3, effettivamente risolvono quei problemi di rumorosità alle alte velocità, che alcuni utenti lamentano.

L’auto, non avendo un motore termico è silenziosissima, e quindi alle alte velocità, si sentono fruscii e rumori che in auto tradizionali non sentiremmo così facilmente.

Guarnizioni supplementari tesla model 3 portiere

È vero anche, però, che per attutire ancor di più il rumore del rotolamento degli pneumatici, gli stessi, all’interno contengono una spugna, per “assorbire” ancor meglio, il rumore.

Ma si sa, noi utilizzatori del marchio Tesla vogliamo sempre di più dai nostri gioielli, e quindi anche quei piccoli fruscii, che durante la marcia dell’auto si sentono, vorremo che fossero eliminati.

In commercio si vendono delle guarnizioni supplementari specifiche per Tesla Model 3, da applicare all’interno delle portiere anteriori e posteriori, per far sì, che (dicono le aziende), il rumore soprattutto alle alte velocità, venga ancora di più attutito.

Dopo consigli da parte di altri utenti, verifiche su vari siti, e attente valutazioni, abbiamo acquistato questo prodotto, in quanto ci sembrava il più valido di tutti, soprattutto perchè le guarnizioni sono già “tagliate a misura”.

Descrizione guarnizioni supplementari per Tesla Model 3

Innanzitutto dobbiamo dire che queste guarnizioni aftermarket, non sono prodotti originali, ma sono veramente ben fatte e perfette.

La confezione è composta da otto tipi di guarnizioni, due per ogni portiera, il materiale plastico è ottimo e il biadesivo aderisce perfettamente alla portiera.

Montarle è stato veramente facile, ci abbiamo messo circa 45 minuti, per tutte le portiere, ma anche perchè sono presenti delle istruzioni, seppur in inglese.

Una volta applicate, la prima cosa che balza subito “all’orecchio” è la chiusura delle portiere. Infatti senza queste guarnizioni, precedentemente, quando si chiudeva una portiera, si sentiva un suono metallico un pò fastidioso, ora invece, è tutto più attutito.

Inoltre adesso, i profili e le fessure nelle portiere, sembrano più pieni, in quanto queste guarnizioni “vanno a riempire” quegli spazi vuoti che prima c’erano.

Il Test sulla strada

Veniamo ora, alla prova vera e propria, cioè quella della rumorosità durante la marcia.

Abbiamo effettuato il nostro test a varie velocità in città e in autostrada, misurando i decibel con un rilevatore di rumore non professionale (Apple Watch), ma abbastanza attendibile, all’interno dell’auto, prima senza guarnizioni e dopo con le guarnizioni installate.

Ebbene come volevasi dimostrare, il rumore non si è abbassato di molto.

La prima prova del nostro test è stata quella in città:

  • Senza guarnizioni, velocità 25-35 Km/h, rumorosità di 45-55 decibel
  • Con guarnizioni, velocità 25-35 Km/h, rumorosità perfettamente uguale

La seconda prova è stata effettuata in autostrada a velocità differenti:

  • Senza guarnizioni, velocità 90 Km/h, rumorosità di 59 Decibel
  • Con guarnizioni, velocità 90 Km/h, rumorosità di 58 Decibel
  • Senza guarnizioni, velocità 110 Km/h, rumorosità di 62 Decibel
  • Con guarnizioni, velocità 110 Km/h, rumorosità di 61 Decibel
  • Senza guarnizioni, velocità 130 Km/h, rumorosità di 65 Decibel
  • Con guarnizioni, velocità 130 Km/h, rumorosità di 63 Decibel

Come si vede dai test condotti, la rumorosità dell’auto è veramente bassa che, con l’aggiunta di queste guarnizioni supplementari per Tesla Model 3 si abbassa di pochissimi decibel.

Conclusioni

Concludendo possiamo dire che, l’abbassamento dei decibel, in marcia, è veramente impercettibile all’orecchio umano, in quanto stiamo parlando di 1/2 decibel di differenza.

Se state pensando di acquistare queste guarnizioni per “abbattere” il rumore interno durante la marcia a velocità elevate, noi ve lo sconsigliamo, in quanto non vi accorgerete di nulla.

Noi di TeslaLovers, ve le consigliamo, invece, se volete avere quel “tonfo di robustezza“, che prima mancava e per avere quell’effetto ottico “di riempimento” tra le portiere.

E voi, le avete acquistate? O avete ancora dei dubbi? Fatecelo sapere nei commenti.

Follow me
Founder at TeslaLovers
Appassionato del mondo tecnologico e di tutto ciò che gli gira intorno. Apple user e possessore soddisfatto dell'auto più tecnologica del mondo: Tesla Model 3.
Gianluca Palmisano
Follow me
Latest posts by Gianluca Palmisano (see all)
4.8 4 votes
Article Rating