Supercharger Italia
23 Aprile 2021

Si espande la rete Supercharger in Italia

By Valerio Traldi

Recentemente abbiamo notato nuovi siti programmati in Italia per la costruzione di nuovi impianti di ricarica. Si espande la rete Supercharger in Italia, attualmente ci sono 37 colonnine attive ed altre 19 sono in previsione per il 2021/2022. delle 19 sono state aggiunte recentemente, vediamo quali.

Si espande la rete Supercharger in Italia

Rispettando l’ordine inverso di apertura stimata sono: Perugia Campofelice di Roccella con previsione 2022. Napoli, Bologna, Mestre ed Alessandria previste per il Q1 2022; infine Roma Nord che potrebbe aprire già per fine anno. È notizia di pochi giorni fa quella in cui vi annunciavamo l’avanzato stato dei lavori del SuC di Brindisi attraverso i nostri social. Tesla sta dimostrando di muoversi spedita e sempre più rapida nel nostro paese. Senza adagiarsi sugli allori del possedere l’unica rete di ricarica che attualmente permette ai mezzi elettrici di viaggiare agevolmente e con tempi di percorrenza paragonabili ai veicoli termici.

Con un occhio a Roma, ci sono indiscrezioni riguardanti un possibile futuro luogo di ricarica anche a Roma Est, in corrispondenza con la E45! Unitamente al già funzionante Roma Ovest, magari stanno pensando ad inserirne uno anche a Roma sud. A nostro avviso sarebbe comodo, ed utile, anche prevedere dei piccoli centri di ricarica all’interno delle grandi città come Milano o Roma. Tutti coloro i quali oggi sono frenati all’acquisto dal non possedere box od aree private per poter comodamente ricaricare a casa la sera, non avrebbero più scuse. Chi lo sa se non avverrà in futuro.

Si espande la rete Supercharger in Italia

Tornando alla rete Supercharger, ricordiamo a tutti i lettori che recentemente Tesla ha dato la possibilità di offrirsi per ospitare tali stazioni a chiunque credi di averne i requisiti. Tra i principali rientra sicuramente la possibilità di offrire ristoro e servizi ai clienti, nonché la possibilità di accedervi h24. Se pensate di possedere ciò che serve vi lasciamo il link per poterne fare richiesta, tutte le spese sarebbero a carico dell’azienda di Musk.
Chiunque possegga invece un servizio di ristorazione e/o pernotto, al medesimo link può invece fare richiesta per ospitare un Destination Charger; una stazione di ricarica lenta sponsorizzata sulle mappe presenti in tutte le Tesla del mondo.

Qualcuna di queste future nuove installazioni vi tornerà utile, oppure addirittura sarà responsabile di un vostro futuro acquisto elettrificato?

Fatecelo sapere passando per la nostra community su Telegram, troverete anche molti altri appassionati pronti ad aiutarvi e/o a rispondere alle vostre curiosità. Se invece preferite un approccio più diretto, unitevi alle nostre chiacchierate su Clubhouse tutti i mercoledì e le domeniche alle 19:00.

[Via]

Vuoi 1500 Km gratuiti per la tua nuova Tesla? Ordinala dal sito ufficiale Tesla! 
Appassionato di Tesla e della tecnologia in generale. Propriety manager e soddisfatto possessore dell'auto più tecnologica del mondo: Tesla Model 3 LR.
Valerio Traldi
0 0 votes
Article Rating