28 Luglio 2020

Tesla installerà i power trunk gratuitamente

By Alexandro Sollai

Tesla, dopo la lamentela di un’utente (con annessa segnalazione al servizio clienti) ha deciso che darà un ulteriore comfort ai suoi utenti. Sembra una cosa da poco, ma Tesla installerà gratuitamente i power trunk per i suoi utenti.

Tesla installerà i power trunk

Prossimamente Tesla installerà gratuitamente i Power Trunk per tutti gli utenti su sedia a rotelle che possiedono una Tesla Model 3. Questo è accaduto in seguito all’appello fatto da parte di un utente all’amministratore delegato Elon Musk.

Twitter è una vera fonte di soldi per Musk. Attraverso questo social, infatti, Musk riceve spesso feedback dai proprietari di Tesla e dai potenziali acquirenti.

Tesla ha avviato anche un sondaggio su Twitter riservato ai suoi dipendenti per riuscire a migliorare sempre più l’azienda ma soprattutto l’esperienza finale dell’acquirente.

Ehi, vi piacciono le nostre guide e le nostre news? Prima di continuare perché non vedete cosa abbiamo da offrirvi nel nostro gruppo Facebook? Cliccate qui sotto per saperne di più:

Tesla installerà i power trunk gratuitamente, ecco la storia

La storia risale a qualche giorno fa. Il tutto è stato anche abbastanza toccante e sapere che un’azienda come Tesla ascolta proprio tutti è sicuramente una cosa non da poco. Prossimamente Tesla darà una svolta ai suoi utenti (e futuri utenti) sulla sedia a rotelle.

Un acquirente di una Tesla Model 3 che ha subito una lesione alla colonna vertebrale ha deciso di dare la sua fiducia a Tesla. Purtroppo, in passato, l’utente a causa di un incidente che lo ha costretto su una sedia a rotelle, prima di prendere in consegna la sua nuova Tesla ha inviato alcuni feedback per cercare di aiutare l’azienda per i futuri modelli destinati anche a chi presenta disabilità motorie.

Il fan di Tesla ha deciso, in seguito a condizioni salutari favorevoli, di guidare. Il suo più grande sogno è sempre stato quello di possedere e guidare una Tesla Model 3 e finalmente il suo sogno si è realizzato.

Una delle svariate richieste era quella di avere un dispositivo capace di sollevare i bagagli nella Model 3:

“Mi aspetto anche che qualcuno lasci un messaggio a Musk e suggerisca di installare un sollevatore per il bagagliaio anteriore e posteriore. Non sono sempre in grado di chiudere il baule da solo a causa della mia disabilità. Oppure, magari rilasciare un protocollo aperto per garantire l’installazione di terzi sul sollevatore con la restrizione che non influisce sulla garanzia”.

– Twitter User

Musk ha risposto su Twitter che Tesla lo avrebbe installato in modo del tutto gratuito:

A differenza di tutti i suoi altri veicoli, laModel 3 non è offerta con un’apertura per il bagagliaio motorizzato.

Tuttavia, diversi produttori di accessori di terze parti hanno offerto kit di sollevamento bagagliaio per la Model 3 per circa 400 dollari.

Dal momento che Tesla prevede di offrire l’aggiornamento gratuitamente per gli utenti su sedia a rotelle e attualmente non ha un’opzione anche a pagamento, la casa automobilistica potrebbe scegliere di aggiungerlo come opzione per gli altri proprietari.

È interessante notare che il nuovo proprietario della Model 3 ha anche elogiato la funzione Smart Summon di Tesla come estremamente utile per gli utenti su sedia a rotelle.

Indubbiamente da questo episodio possiamo solo elogiare questa grande azienda. Tesla ha reso gratuito per chi si muove con la sedia a rotelle questo upgrade in modo del tutto gratuito. Quello che ci chiediamo è come si muoverà in futuro dato che per ora non ha una soluzione nemmeno a pagamento?

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto. Vi aggiorneremo, come sempre, qui su Teslalovers.

[Via]

   
Admin at Tesla Lovers
Appassionato di tecnologia. Studia informatica all'Università di Parma. Apple User. Futuro possessore dell'auto rivoluzionaria di sempre: la Tesla.
0 0 votes
Article Rating