12 Agosto 2020

Tesla mente? Sandy Munro sostiene proprio di si

By Alexandro Sollai

Sandy Munro tempo fa disse detto che, Elon Musk sembra un giocatore di dama, ma non sapeva che l’amministratore delegato giocava a scacchi. Un video su YouTube di Now You Know mostra che l’ingegnere, considera Musk anche come un giocatore di poker, perché nasconde il più possibile le strategie e le novità di Tesla. Per lui, Tesla mente su ciò che ha in mano, per sorprendere la concorrenza.

Tesla mente

Anche se tutto il video è piuttosto interessante, abbiamo selezionato il punto preciso in cui Munro lo dice. L’ingegnere dice di aver sorpreso Tesla a mentire più volte quando ha detto di aver usato un qualche tipo di materiale, e ha scoperto che sulle sue auto, aveva qualcosa di totalmente diverso.

Questo è emerso quando si è parlato della batteria da un milione di miglia che Tesla potrebbe presentare a settembre. Munro ha detto di aver visto pochi benefici a meno che per le persone che guidano quantità pazzesche di miglia all’anno, come i ragazzi di Tesloop.

È stato allora che la discussione si è concentrata sul fatto che queste batterie più durature possono essere d’aiuto con il V2G (da veicolo a rete). Nessuna Tesla è pronta per questa tecnologia ad oggi. Munro ha detto che gli inverter devono essere fisicamente diversi, e Jesse ha chiesto all’ingegnere se pensava che le auto aggiornate potessero essere presentate al Tesla Battery Day.

Cosa ci nasconde Elon Musk?

È stato allora che Munro ha detto – ridendo – che la Tesla mente e: “scommetto che l’azienda probabilmente mostrerà qualcosa di ancora più audace delle batterie da un milione di miglia”.

Batterie a stato solido pronte per la produzione. Tesla avrebbe già le pile da un milione di miglia, e non fa altro che sottovalutare i risultati ottenuti dai test, per ingannare le altre aziende.

Se Tesla ha davvero queste batterie a stato solido, Sandy prevede che i fornitori di batterie dovrebbero partire da zero e che tutte le aziende che non hanno partecipato alla produzione di auto elettriche vincerebbero alla grande. Dopo tutto, potrebbero avere batterie a stato solido sulle loro primissime EV – Munro crede che Tesla sarebbe disposta a venderle.

Dopo che SVolt e CATL hanno presentato le loro supercelle, Tesla deluderà una grande folla – Sandy Munro incluso – se tutto quello che ha da mostrare sono batterie da milioni di miglia.

Su cosa pensate che Tesla stia mentendo, quando si parla del Battery Day? Nasconde qualcosa? Sta acquistando tempo per presentare qualcosa che possa davvero sorprendere gli utenti? Fatecelo sapere nei commenti!

[Via]

   
Admin at Tesla Lovers
Appassionato di tecnologia. Studia informatica all'Università di Parma. Apple User. Futuro possessore dell'auto rivoluzionaria di sempre: la Tesla.
0 0 votes
Article Rating